Videoweb cam gratuito huffington post online dating statistics 2016

Posted by / 23-Nov-2017 10:07

Videoweb cam gratuito

Medei manda in campo Candellaro e Sander per mescolare la carte ma la squadra di Bernardi non consente alcuna rimonta (17-25) grazie al 79% in attacco.Candellaro e Sander partono in sestetto anche nel quarto set nel quale la Sir Safety Conad prende subito tre lunghezze di vantaggio (1-4) prima di essere rimontata da Sokolov e Cester a muro (8-7, time out Bernardi).La reazione marchigiana veemente (19-16), immediato il recupero dei Block Devils (19-19): c battaglia in campo e battaglia sugli spalti tra le due tifoserie fin quando Kovar inchioda Atanasijevic e chiude la seconda frazione (25-22) nella quale lattacco Lube tornato su livelli di eccellenza (57%).Il punto a punto caratterizza anche i primi scambi del terzo set (5-5): Russell e il muro perugino rompono lequilibrio (5-10) e consentono alla Sir Safety Conad di condurre con tranquillit le operazioni grazie al vantaggio acquisito.

In campo ora all Eurosuole Forum la Cucine Lube Civitanova e la Sir Safety Conad Perugia per la conquista del trofeo tricolore DIATEC TRENTINO: Kovacevic 18, Hoag, Kozamernik 5, Cavuto, Vettori 19, Chiappa (L), Giannelli 3, Lanza 13, Zingel 3, Teppan, Carbonera 7, De Pandis (L). Nel secondo parziale lingresso di Kozamernik per Zingel porta vivacit tra i trentini e puntella il muro, ma il collettivo emiliano pi incisivo ai vantaggi.

Stasera abbiamo prevalso contro una grande squadra perch ci abbiamo sempre creduto, anche nel quarto set quando eravamo sotto. Un successo alimentato da un gioco pi incisivo nella prima parte del match e da una buona dose di cinismo nel parziale decisivo, vinto ai vantaggi dopo aver annullato 7 set point.

E con questo grande pubblico possiamo fare tanto ancora. AZIMUT MODENA: Mossa De Rezende 1, Argenta, Rossini (L), Ngapeth 22, Sabbi 22, Holt 6, Urnaut 12, Mazzone 5. Cornice colorata a fine match con il muro dei tifosi modenesi ai margini del campo, davanti alla mascotte della Del Monte Le due squadre riservano le maggiori emozioni per la seconda parte dellincontro.

Oggi Perugia ci ha creato molte difficolt e abbiamo sempre provato a reagire, questo mi piaciuto: c mancato un pelo per arrivare al quinto set contro una squadra che ha giocato meglio di noi e ha meritato di vincere la Supercoppa. Lho fatto uscire per un piccolo problema muscolare perch non era il caso di rischiare e, comunque, avevo anche lintenzione di utilizzare Sander.

Abbiamo affrontato questa manifestazione con voglia di vincere.

Videoweb cam gratuito-37Videoweb cam gratuito-4Videoweb cam gratuito-40

Ne abbiamo ancora di pi e vogliamo lavorare per raggiungere molto velocemente al top della nostra condizione: siamo una squadra forte e labbiamo dimostrato anche oggi, pur essendo coscienti del valore degli avversari.

One thought on “Videoweb cam gratuito”